Casa

Nell’autunno del 2018 nasce questo spazio.
Le foto di un viaggio in Mongolia ne accompagnano le pagine a dire di casa,
di nomadismo, di comunità e di solitudine.
A dire di ciò che la vita attraversa e che la psicoterapia accompagna.
Fra le righe pagine scelte e pensieri incubati grazie ai pazienti e al dono intimo della loro presenza, agli studi e ai maestri, alle vicende di vita che non mancano mai di stupire e trasformare.
Aggiungerò passo passo stralci di incontri nuovi lungo il cammino.
Dedico quanto segue ai miei pazienti, affinché vi possano ritrovare approfondimenti o stimoli per il tratto che abbiamo solcato,
stiamo attraversando o percorreremo insieme.
A chi altro passi di qui e sia in ricerca di un focolare, di una stella
o di una yurta…
fra pecore e deserto.